Cercare una gravidanza: come?

16

test gravidanzaAnticipo che tutto quanto segue trattasi di una “brutale scopiazzata” di consigli vari presi dai diversi “siti amici” raggiunti grazie al nostro motore di ricerca interno al blog, consiglio quindi, per eventuali approfondimenti, di fare una ricerca su cerca.unamamma.it

Per parlare in modo più “tecnico” di come cercare una gravidanza, bisogna prima di tutto capire la dinamica dell´ovulazione.

La preparazione dell’ovaio inizia il primo giorno delle mestruazioni. Il giorno dell’ovulazione corrisponde al momento in cui viene espulso l’ovulo, che entra nella tuba, dove potrà essere fecondato dagli spermatozoi.

Come sapere se sei in fase di ovulazione?
Certi “segni” indicano che sta avvenendo l’ovulazione, ma non tutte le donne presentano gli stessi sintomi:
– male/tensione al seno,
– mal di pancia, dalla parte dell’ovaio che sta ovulando,
– desiderio sessuale più forte,
– secrezioni vaginali più abbondanti.

Come riconoscere il giorno dell’ovulazione e, quindi, il periodo fertile?
A – La curva della temperatura
La curva della temperatura è un metodo semplice per conoscere il giorno dell’ovulazione. Bisogna, tuttavia, avere dei cicli regolari, in quanto essa permette sì di individuare l’ovulazione, ma quando questa è già terminata.

Puoi controllare da sola la tua curva termica.
Per 3 mesi, misura la temperatura tutti i giorni prima di alzarti, a partire dal primo giorno delle mestruazioni. Il passaggio da una temperatura bassa ad una temperatura più elevata indica che l’ovulazione è avvenuta. Se hai un ciclo regolare, il periodo fertile corrisponde ai 4-5 giorni precedenti.

B – I test di ovulazione
I test di ovulazione vengono venduti in farmacia e sono facili da usare. Ti permettono di controllare la data dell’ovulazione, anche se hai cicli irregolari. Essi indicano il momento dell’ovulazione 24-48 ore prima che questa si verifichi, in funzione della concentrazione di ormoni presenti nell’urina.
Ricordo però che comunque non sono affidabili al 100%.

Calendario della fertilità.
Durante un ciclo normale di 28 giorni, di solito l’ovulazione si verifica il 14esimo giorno. Ma una donna può avere un ciclo più corto o più lungo. Ad esempio: se il ciclo è di 24 giorni, l’ovulazione ha luogo il decimo giorno. Diversi fattori possono però, variare il giorno dell’ovulazione, si deve quindi allargare il periodo di fertilità dall’undicesimo al diciottesimo giorno del ciclo.

cuoreCome avviene la fecondazione?

Quando uno spermatozoo riesce ad entrare in contatto con l’ovulo, avviene la fecondazione. L’ovulo fecondato raggiunge l’utero in 3-4 giorni e vi si annida per svilupparsi.

La fertilità dipende da diversi fattori :

L´età – La fertilità è massima verso i 20-25 anni. Diminuisce progressivamente a partire da 26 anni e notevolmente verso i 38 anni. Tuttavia il questa tendenza varia da donna a donna : alcune sono ancora fertili a 45 anni, altre non lo sono più a 38.

Il peso – L´anoressia è una delle cause della sterilità. Ma anche i chili di troppo o gli sbalzi di peso possono provocare delle alterazioni dell’ovulazione.

Stile di vita – Il fumo e l’alcool provocano delle ovulazioni “di cattiva qualità” e influiscono negativamente anche sulla produzione degli spermatozoi.

Lo stress: può nuocere all’ovulazione o anche bloccarla. Infatti le ovaie sono comandate dall’ipofisi, la quale è legata direttamente al funzionamento cerebrale.

Se prima dei 35 anni non rimani incinta nel giro di un anno non preoccuparti : è normale! Le coppie giovani, anche se tutte le condizioni sono favorevoli, hanno solo 1 possibilità su 6 di procreare ad ogni ciclo.

In ogni caso, più i rapporti sessuali sono regolari, più aumentano le probabilità di rimanere incinta rapidamente. Occorrono almeno due rapporti alla settimana per non perdere il periodo fertile.

Lo so che, soprattutto quando si ha già un bambino e si cerca il secondo, le possibilità di avere un po´ di intimità con vostro marito sono minime! Pensateci comunque  prima di rivolgervi ad uno specialista e di “medicalizzare” la sessualità ed il desiderio di avere un figlio.

Come “migliorare” la fertilità.

Esistono i “vecchi metodi”: usare la posizione del “missionario” durante i rapporti sessuali, rimanere distesa dopo l’eiaculazione per evitare che lo sperma fuoriesca… perchè non provare ad utilizzarli?

Si può scegliere se avere un maschio o una femmina a seconda dell´ovulazione?

Gli spermatozoi “maschi” (portatori del cromosoma Y) sono più rapidi ma vivono meno dei cromosomi “femmine” (portatori del cromosoma X). Se la fecondazione avviene il giorno dell’ovulazione o immediatamente dopo vengono quindi favoriti gli spermatozoi “maschi”, che sono più veloci. Al contrario, se la fecondazione avviene dopo l’ovulazione, saranno riusciti a sopravvivere solo gli spermatozoi più resistenti cioè quelli portatori del cromosoma “femmina”.

In realtà è assai difficile applicare questa teoria e, recentemente, uno studio inglese ha dimostrato che non ci sarebbe nessuna relazione tra il momento del rapporto sessuale e il sesso del nascituro. Una chiropratica di mia conoscenza mi aveva anche detto che se si concepisce con la luna in fase calante si avrà un maschio, viceversa una femmina!

Ma in certi casi chissenefrega, l´importante è rimanere incinta, no?

Quando puoi rimanere incinta?

Dipende da diversi fattori :
– dalla durata di vita degli spermatozoi,
– da quella dell’ovulo,
– dal periodo di ovulazione.

Gli spermatozoi sopravvivono nel collo dell’utero per 3-5 giorni, invece l’ovulo ha una durata di vita di 12-24 ore. Il periodo fertile va dunque da 4 giorni prima dell’ovulazione a 24 ore dopo che questa ha avuto luogo.

Come stimolare l´ovulazione?

Si sa che il 30% dei casi di sterilità nella donna dipendono da problemi legati all’ovulazione. In tal caso si possono usare dei medicinali che migliorano l’ovulazione, ma attenzione: essi aumentano la probabilità di gravidanze multiple!

Il ginecologo esaminerà la regolarità e la qualità dell’ovulazione, ma anche il periodo e la frequenza dei rapporti sessuali e, solo se è veramente necessario, prescriverà tali trattamenti.

Detto questo, non accanitevi e non ostinatevi, perchè spesso è soprattutto un “problema” psicologico e, quando ci penserete meno e meno ve lo aspetterete, arriverà la bella notizia!

In bocca al lupo!

16 Commenti

  1. io sono una ragazza di 33 anni e quasi un anno che cerco ua gravidanza di cui sei mesi mirati come almeno credo.A questo punto penso di non aver capito piu niente di questa ovulazione perchè fin ad ora ogni prsona interpellata la spiegazione e simile nel dire che lo sperma si deve trovare al momento dell’ovulazione poi da qui ogniuno conta diversamente e io vado in tale confusione che non capisco più niente.Allora chiedo a voi il mio ciclo e di 30/29 gg. quant’è la mia ovulazione ? ma sopratutto il giorno che dovrei concepire contando dal gg. del mio ciclo?

  2. Cara Daniela,
    ci sono vari metodi per capire quando avviene la propria ovulazione andando a prendere ogni mattina la propria temperatura interna “basale” dato che essa si abbassa nella fase preovulatoria e si alza all’ovulazione. Oppure osservando le modificazioni del proprio muco dato che esso si modifica nel momento preovulatorio e questo può essere anche associato al prelevamento della temperatura basale… Si può anche andare in farmacia ed acquistare il Persona cioè un microcomputer portatile che elabora i dati per indicare il periodo fertile utilizzando degli appositi stick che reagisocno a contatto della pipì in modo da individuare quegli ormoni che indicano l’avvicinarsi della ovulazione. Tuttavia tutti questi “metodi” andrebbero seguiti dal proprio medico per potere così essere guidati al meglio per cercare una gravidanza!

  3. Ciao a tutti, mio marito non sopporta l’idea di rapporti mirati, cioè dice che non riesce a farlo a comando e mentre prima di pensare ad un figlio avevamo rapporti quasi tutti i giorni ora sono diventati molto più rari. Lo stressa la pressione che può avere che lo deve “fare per forza” perchè sono nel periodo ovalutario. Qualcuno di voi ha avuto gli stessi problemi? Grazie

  4. Ciao Lisa, so cosa vuol dire, l’importante è convincersi che lo si sta facendo soprattutto perchè si ha voglia di farlo e non prenderlo come un lavoro, se no passa sicuramente la voglia! Cerca di non prenderlo di petto, ma di convincerlo in altri modi, dopotutto se lo facevate tutti i giorni potete continuare a tenere la stessa costanza, no?? In bocca al lupo. Una mamma

  5. Sai forse che c’è? forse non è proprio convinto ad avere un figlio questo è il vero problema ed io sono molto triste ad arrabbiata perchè ho paura di non diventare mai mamma (ho 40 anni). Secondo me si sta creando un alibi anche se dice di no! Grazie per la risposta. Ciao

  6. certo che ne abbiamo parlato o meglio sono sempre io che introduco l’argomento; sai ho paura che ho talmente insisto per provare ad avere un figlio che lui mi ha detto di si ma non è convinto al 100% e la prova è il suo corpo che si nega. Lui dice di no ma io ho un fortissimo dubbio! Non so che fare secondo me se gli dico di lasciar perdere con il progetto lui farà salti di gioia … ma ho paura a fare questa prova! Scusate il mio sfogo forse anche non troppo chiaro! Ciao ciao

  7. Allora a questo punto lascia cadere la cosa e non ne parlare più, vedrai che sarà lui a fare il primo passo, dimenticandosi “l’obiettivo”!! Se poi in quella occasione ti rendi conto che non ne ha proprio nessuna idea (cioè se evita il rapporto completo) allora forse sarà meglio riparlarne con calma!!

  8. salve, vorrei racogliere info… sono una ragazza di 24 anni,forze alla mia eta si deve capire il momento della ovulazione,ma , sinceramente non capisco propio niente e non e ho neanche la minima idea come funziona. sono nella settima sett. di gravidanza, vorrei capire il giorno che sono rimasta incinta ?le mie mestruazione sono ogni 30-31 gg. quindi ciclo regolare, l’ovulazione viene prima o il giorno dopo, subito finite le mestruaz.? ho avuto l’utima mestruaz. il 09-01-09 durata fino al 14-01, ho fatto l’amore la sera prima del 09, e ho continuato a farlo subito il giorno dopo finite,quasi tutti giorni piu meno .per favore spieghatemi,queste ovulazioni quando c’e lo avute? boh! risp. vi prego! grazie!

  9. Cara Jenni, come ho scritto nel post “Durante un ciclo normale di 28 giorni, di solito l´ovulazione si verifica il 14esimo giorno. Ma una donna può avere un ciclo più corto o più lungo. Ad esempio: se il ciclo è di 24 giorni, l´ovulazione ha luogo il decimo giorno. Diversi fattori possono però, variare il giorno dell´ovulazione, si deve quindi allargare il periodo di fertilità dall´undicesimo al diciottesimo giorno del ciclo.”
    Come mai sei così interessata al giorno in cui sei rimasta incinta? Comunque, se lo chiedi al tuo ginecologo ti saprà sicuramente rispondere con precisione, perchè hanno una “rotella” con tutti gli incroci delle date!
    A presto.

  10. salve,
    ho 39 anni, mi chiamo alessandra, sono sposata ed ho già una figlia di 5 anni. il mio ciclo è stato sempre molto regolare ed èdi 24 gg; dura mediamente 3 gg ed è abbondante. Subito dopo il ciclo avverto sempre un aumento del desiderio sessuale associato a perdite molto liquide e ad un dolore al basso ventre focalizzato soltanto da una parte (immagino quella che sta ovulando) ed alla schiena,ragion per cui sono portata a pensare che la mia ovulazione avviene subito dopo la fine del ciclo e non al 10 gg come in realtà dovrebbe essere in un ciclo di 24 gg.
    ebbene, visto che mio marito ed io vorremmo avere un altro figlio, abbiamo cominciato ad avere rapporti non protetti. qst mese ho avuto il ciclo il 15/10 durato fino al 18/10. Ho avuto poi due rapporti, uno il 18 stesso ed un altro il 20/10,senza prendere alcuna precauzione. Intorno al 22/10 lo slip era nuovamente pulito (niente più perdite liquide) e non avevo più quei forti dolori alle oviaie (lato sinistro). Da ieri, 28/10 ho cominciato ad avere mal di pancia, schiena e tensione al seno; in più ho avuto delle perdite, sempre liquide sullo slip, ma dense e non trasparenti se utilizzavo la carta igienica.
    Cosa vuol dire? non penso si tratti nuovamente di ovulazione.
    Potrei avere qualche delucidazione?

    Grazie di cuore.

    • Ciao Alessandra e benvenuta! Non sono medico ma mi sento di dirti di continuare ad avere rapporti non protetti perchè il 15/11 è ancora lontano… Perchè comunque non senti il tuo gine per avere approfondimenti? Un bacione e in bocca al lupo!

  11. salve,
    sono una ragazza di 25 anni,quasi 3 anni fa ho avuto una gravidanza exstra-uterina alla tuba sinistra..sono stata operata e stata tolta ed e come se avessi avuto un cesario a tutti gli effetti.
    ma da allora nn sono piu rimasta incinta. perche.. cosa devo fare,rispondetemi……………………………..

  12. Ciao Lory, benvenuta…
    In seguito all’operazione, ti hanno fatto poi l’isterosalpingografia?? è un esame per verificare che l’altra tuba sia aperta! se non l’hanno fatto, richiedilo questo esame! ma mi raccomando…prima di farlo ci sono da fare tamponi cervico-vaginali per assicurarsi che nn ci siano delle infezioni in atto…altrimenti con quel esame potrebbero farti infettare anche l’unica tuba rimasta!
    lo so, la strada sembra lunga…ma facendo questi accertamenti poi saprai meglio la situazione, così da poterti rivolgere a medici più specializzati in infertilità! e questi sono degli esami che vengono richiesti..ma se fatti prima…ti avvantaggi!!!
    un bacione!

  13. Ciao, premetto che prendo la pillola. A dicembre sno stata dalla ginecologa per un controllo di routine.Dalla visita è emerso che avevo un follico all’ovaio destro, e la ginecola ha esotdito ficendo che: poteva essere una gravidanza oppure un follico ovaio che si sarebbe riassorbito.E’ gia due mesi che ho il ciclo regolare nella settimana di sospensione, ed ho anche fatto il test di gravidanza (farmacia) risultando negativo. ma ho comunque il terrore di essere in stato interessante…anche se palese…voi cosa pensate???

  14. Ciao Paoletta! No, non mi sembra che tu sia incinta…. cmq dovresti chiamare la tua ginecologa e dirle il tutto per togliere ogni possibile dubbio.
    A presto
    Ciaooo

Rispondi a jenni Cancella la risposta

Please enter your comment!
Please enter your name here