X
    Categorie: GRAVIDANZASintomi

Sono incinta?! Test di gravidanza e dintorni

Tutti i genitori ricordano benissimo alcuni momenti della loro vita da mamma e papà: uno di questi, anzi, quello che segna realmente l´inizio di quest´avventura, è il test di gravidanza.

Quello strumento che fino a qualche anno fa speravi di non dover mai acquistare, non tanto per il costo, quanto più perchè sarebbe stato il segno di un preoccupante “ritardo”.

Invece adesso non vediamo l´ora di fare il test! Soprattutto le più impazienti, ovvero le ultratrentenni (come me) con l´orologio biologico che scalpita, quelle che riescono ad aspettare al massimo qualche ora di ritardo del ciclo mestruale, giusto per poter dire che c´è un motivo valido per effettuare il famigerato test.

Insomma, quelle che non ce la fanno a resistere, che hanno l´armadietto delle medicine che straborda di scatole di test che vengono fatti, logicamente, troppo presto e che quindi danno dei risultati vaghi. Compaiono quelle lineette chiare-chiare che fanno intuire “riprova, sarai più fortunata”, magari anche solo dopo qualche giorno, giusto per farti stare ancora un po´ sulle spine.

Che momento delicato e che agitazione, soprattutto per chi teme un ennesimo esito negativo!

Il momento cruciale arriva quando si affrontano le istruzioni: le studi attentamente, maneggi il test come se fosse di cristallo, lo posizioni (in attesa del risultato) in modo perfettamente orizzontale, insomma, ti impegni al massimo per poi magari avere un risultato così-così.

In quei momenti, piuttosto di ammettere che non sei incinta, daresti la colpa non solo al test, ma anche all´inclinazione dell´asse terrestre, che ha sicuramente contribuito a falsificarne il risultato!

Quando sei oramai psicologicamente frustrata ed avresti bisogno di sentirti dire “stai tranquilla cara, riproviamo tra qualche giorno e vedrai che avremo una bella sorpresa”, il tuo compagno invece ti compatisce dicendo “sei così nervosa che ti sta arrivando sicuramente il ciclo!”

Ma come, tu che avevi già tutti i sintomi classici della gravidanza?Nausea, gonfiori, stanchezza, ecc… Allora soffri, ma aspetti ancora qualche giorno per fare l´ennesimo test e, quando finalmente vedi il risultato positivo, i vicini di casa ti sentono esultare come alla finale dei Mondiali: “CE L´HO FATTA!!”

Che fatica … e pensare che è solo l´inizio!!

Leggi i Commenti (4233)

  • Dona!!!! :-D allora domani festeggiamo le nostre donnine in arrivo!!!!! tanti tanti tanti auguri!!!
    PS: te l'avevo detto io!!! hahahahahaha

  • Buon giorno a tutte!!
    Ieri ho fatto l'eco, ed è tutto bene, finalmente mi hanno rassicurato un po' di più sul fatto delle misure varie! la piccola è proporzionata! non sarà deforme come me la immagino io, sono un po' sollevata... me la stavo vivendo veramente malino...quindi è solo minuta e la stima del peso è circa sul chiletto! oggi siamo a 28+4...mancano poco più di 10 settimane e la potremo vedere e toccare finalmente! Spero che poi riuscirò a gestire tutti e due i bimbi senza che il primo si ingelosisca troppo...col pannolino, beh siamo tipo molto fermi...Mi dice se deve fare la pipì(ma solo se glielo chiedo, e la tiene bene anche 2 ore) ma non la pupù..però ha cominciato a fare la pipì anche sul gabinetto, con o senza il riduttore, l'importante è che ci stia io li a tenerlo che non cada nel buco! e la fa anche dietro ad un albero se serve! ma basta...finisce là...quindi teniamo ancora il pannolino perchè non ha un orario fisso per fare la cacca...difatti fin quando non la fa non lo tengo nudo...dopo invece posso tenerlo col pisellino al vento e spesso va sul vasino di sua spontanea volontà senza che gli chiedo nulla...ma se siamo fuori casa, purtroppo usiamo ancora il pannolino!!! è veramente dura...spero che questa cosa presto si risolverà.
    un bacione a tutte

  • Ciao Astrid, sono felice che tu sia più tranquilla.
    Ce la farai alla grande e vedrai che si terranno tanta compagnia <3 Morgan sarà il fratellino più grande e si prenderà cura della tua piccola, la sua sorellina.
    La fase dell'abbandono del pannolino non è semplice, ma la supererete. Fatti aiutare da lui quando la piccola nascerà, anche nelle piccole cose, vedrai che si sentirà grande e non penserà più a pannolini, ciucci, ecc...
    Un abbraccione e a presto
    Giuliana/Una Mamma

  • Grazie Giuly! Speriamo che vada così!
    Comunque ho avuto una settimana in preda alle contrazioni, ma per fortuna non mi hanno modificato il collo dell'utero! però devo stare attentissima a non fare sforzi ne nulla! e sperare che riusciamo ad arrivare almeno fino alla 36° settimana! Lo spero proprio, perchè non mi sento ancora pronta per la nascita della cucciola...non ho preparato nulla ancora! :-(

  • Mi avete chiamato? ed eccomi qui!
    Ciao Chiara!!! quanto tempo!!! come stai? come stanno le tue creature??
    Allora aggiorno circa da dove ero rimasta l'altra volta:
    allora, sono sempre in preda a contrazioni, a giornate sono indolori, a giornate dolorose, il 1 giugno, ho avuto una fifa blu, tanto che dopo una giornata intera di intense contrazioni, sfinita, alla sera verso le 21 facendo pipì, ho avuto paura di aver perso le acque! perchè ho fatto la pipì...poi senza stimolo mi è scesa ancora, e poi ancora, ad intermittenza e non poca, e in più era trasparente e inodore e così per non so quante volte! allora nel dubbio sono andata al ps ostetrico-ginecologico e mi sono fatta dare un'occhiata! hanno constatato che la testolina è molto bassa ma respingibile e tutto chiuso...io sollevata e anche un po' mi sono vergognata, perchè mi sono allarmata inutilmente...sono tornata a casa...le contrazioni comunque hanno continuato e continuano ad esserci ma non così fastidiose come le avevo al 1° giugno! boh,
    io comunque ho sempre la sensazione che entro la metà di giugno nasce la bimba, intanto ho cominciato avere l'ansia e a voler cominciare (finire) di preparare le cose, la borsa, liberare spazio, montare il lettino...insomma, sindrome da nido...giorni straimpegnati perchè oltre alle cosucce e la preparazione per la bimba, ho appuntamenti con avvocato (al 6 ho l'udienza in tribunale contro il cretino che mi ha aggredito quando ero incinta del primo), visite, eco ecc...e difatti arriviamo ad oggi..che alla visita vedono che la pancia non cresce molto, sono di 37+2 e misurandomela, dicono che è a 34cm dal pube al fondo dell'utero...invece i centimetri dovrebbero combaciare con le settimane!!! e io faccio presente che la bimba è piccola! sana, ma piccola!!! che sarà piccola come me che sono nata con 2250gr!!! vabbeh, poi mi fanno la visita interna e vedono che ho il collo dell'utero ammorbidito...quindi si sta preparando...insomma vedo che chiacchierano tra loro, e ad un certo punto il primario mi dice: signora, vorrei indurle il parto alle 38 settimane! per vari fattori: la bimba cresce lentamente, lei ha il diabete gestazionale, una sindrome metabolica, e forse è il caso di indurre così siamo sicuri che possa crescere bene...(una logica che fila secondo loro e secondo me, sinceramente, NO!)
    Così, ancora davanti al pc, sotto shock per la notizia, mi ritrovo ad aggiornarvi!
    guardando il lato positivo è che così potrò tranquillamente fare la festa di compleanno del mio ometto e sarò a casa con la mia dolce cucciola! sarà una cosa fantastica! ma dall'altro lato, ho una paura enorme, il dolore e la sofferenza è tutto quello di cui non immaginavo proprio di dover "ri-affrontare"...proprio stamattina, prima della visita, sognavo un parto veloce (4-6) ore, tutto naturale, con contrazioni non indotte e quindi meno dolorose ecc...mi hanno smontato un sogno!!
    Quindi vi aggiorno nei prossimi giorni! intanto il giorno del ricovero è l'11 giugno! alle 7:30...a digiuno!!!! mannaggia a loro!
    un bacione

  • Ciao Astrid, noi stiamo benone, voi? la piccina è arrivata? come è andata? aspetto news!!!
    ciao e un bacione a tutte!!!

    • Ciao a tutte!
      Vi ricordate di me?
      Ho due splendidi figli, Morgan e Kyla!
      Sono passata da queste parti, per dirvi che....
      Senza programmare, senza cercare, senza nemmeno pensare...
      SONO INCINTA del terzo figlio.
      Così, inaspettatamente, mi sentivo strana, al 14 luglio, ho fatto un test, giusto per scherzo perché non abbiamo programmato nulla, ero già in ritardo di un giorno, ma chi se lo immaginava?
      Dopo lo shock iniZiale, dopo mille pianti, preoccupazioni, ho deciso da subito di prendere la terapia... e se vorrà rimanere, ovviAmente lo terremo.
      Ho già fatto delle corse al ps ostetrico, per delle fitte mentre lavoravo. Ho già un brutto distacco. Si vede la camera, il sacco vitellino, ma nessun embrione ne battito. Sono sfiduciata, già non era programmato, e già problemi...
      La prendo con filosofia, senza ansie, senza preoccupazioni. Dopo mille discorsi e mille tentennamenti, mio marito che piangendo mi ha detto che vuole portarsi na casa questo terzo figlio... insomma, aspettiamo il 2 agosto, per la prima visita e prima eco ufficiale.
      Ufficialmente sono in maternità anticipata per un mese, per colpa del distacco.
      Sapete, ci sono più contro che pro.
      Come la perdita del mio lavoro... e tanti altri contro. Ma alla fine sto sperando che tutto sia vitale ed è evolutiva tutta la situazione.
      Un bacio a tutte!
      Astrid

      • Astrid, che ritorno col botto!!! Io che ti conosco da quando cercavi disperata la prima gravidanza e ci raccontavi le tue giornate su questo blog devo dire che alla tua notizia ho pensato che lassù ci sia qualcuno che a volte ha delle reazioni ad effetto ritardato ?
        Sai quanto ti sono vicina e sai che il 2 incrocerò le dita per voi. Fammi sapere come procede...in bocca al lupo!

  • Ciao Giuly!!! Che dire, dalla ricerca quasi ossessionata, all'estremo opposto...
    Ormai ho 32 anni, a settembre 33, mio marito ne ha 41.
    Avevamo parlato di un terzo bambino, ma era solo un discorso campato in aria... Dopotutto, avevamo raggiunto un equilibrio: un maschietto di 6 anni, una femminuccia di 4, fatti vicini, tanto che fanno il compleanno nella stessa settimana, manco farlo a posta...
    Mi ritrovo incinta di nuovo, con delle betahcg bellissime, altissime... tutto strano, perchè nemmeno per i miei due pupilli ho avuto tante beta, una paura enorme, insomma, un casino... sia nella testa che fuori.
    Sembra quasi che mi sputo in faccia da sola, alla mia "IO" di tanti anni fa...
    Posso dire però, che ho odiato mio marito...come ho fatto il test, come ho appreso di essere incinta, lui solita faccia da "ebete", io terrorizzata. Lui praticamente contento, io MOLTO meno.
    Non dico di essermi realizzata col mondo del lavoro, perchè con tutto ciò, che lavoravo da tre anni ininterrottamente, nello stesso posto, cui avevo lasciato per il mio primo pupillo... non avevo un buon contratto, anzi, mai si potrà vedere un contratto a tempo indeterminato, però portavo a casa buoni soldini... ora lo perderò per sempre... e mi brucia un pochino...
    Che dire, domani è il giorno "X", sapremo come sta procedendo, se c'è un battito o meno...
    Ho avuto modo di pensare e sentire le mie varie amiche come la pensano... tutte mi hanno detto che siamo pazzi... ma non saremo ne i primi, ne gli ultimi a fare tre figli... vabbeh... uno sconforto dietro l'altro...
    Praticamente già parto con una depressione da gravidanza... bello vero?
    Per carità, non l'ho nemmeno detto a tanti, anzi le mie colleghe pensano che io abbia trovato un altro lavoro... è una mezza verità in pratica... e che LAVORO MI ASPETTA!!! tre bimbi, io che torno a studiare alle serali per l'ennesima volta, il mio Tatino che comincia la prima elementare, la seconda che continua la materna... Come mi scombino i piani da sola eh?
    Vi chiederete: perchè non hai preso precauzioni, se non volevi un altro figlio??
    Beh la mia risposta è semplice: sono sfigata anche su quel campo!!! i medici mi hanno detto che per colpa della Eterozigosi del MTHFR, non posso e non DEVO più prendere la pillola... Avevo messo la spirale semplice, quella senza ormoni, e dopo 10 mesi l'ho espulsa naturalmente, cosa rara, ovvio e io ci rientro, no? Ovviamente visto come è andata, non si può più rimettere la spirale!!! profilattici? ma no! quelli di lattice siamo allergici io e mio marito, e credetemi, quando brucia, è proprio allergia!!! ci sono quelli anallergici! vero! ma di che misura? hahahah misura unica! Mio marito non è Rocco Sifredi, ma, credetemi, fa fatica ad infilarli... con che esito? beh potete immaginare dove va la concentrazione se ti metti a litigare col profilattico... hahahhahah e visto che già così, coi turni, i bimbi e tutto, dovevamo darci appuntamento mensile, e forse pure quello saltava, con le epidemie di influenza che portano i nostri bimbi da scuola... che si fa? Si fa la SVELTINA!!!
    Anzi, mio marito, quell'unico giorno ha tirato una scusa a lavoro per andarsene via prima!!! Io avevo smontato la Notte e dormivo tranquilla e beata! e i bimbi? alla materna! fino alle 15:30!
    Ebbene sì, siamo degli animali! E quando natura chiama, chiama... Evidentemente abbiamo imbroccato il giorno esatto dell'ovulazione! che bastava saltare quello, e come per i precedenti 4 anni, eravamo salvi....
    Vada come vada, in ogni caso, mi faccio chiudere le tube!!! per non rischiare più. Sempre che me le chiudano! Ci sono medici che si rifiutano di farlo!
    Mi spiace e chiedo scusa a tutte le donne che cercano bimbi, disperatamente! Ma credetemi, anni fa ero pure io così! Vi capisco enormemente! Ma lasciatemelo dire... son sfigata in tutti i sensi!!!
    Un abbraccio a tutte!
    A domani, per gli aggiornamenti!!!!

    • Si, ma Giuly, datti una calmata! ripetere tre volte lo stesso messaggio, non è da te!! Forse sei in ansia pure tu?? ;-)
      Le performance di mio marito sono tutte da raccontare!!! ONE SHOOT ONE KILL! eddai, è il terzo bimbo che arriva con una sola volta! alla faccia dello spermino!
      Se potessi raccontare, l'enfasi con cui l'abbiamo fatto, beh è finito giù a terra con tanto di segno sulla chiappa destra! hahahahahah riso a crepapelle!!!!
      vabbeh dai, certo che vi racconterò tutto domani, ma dal cellulare!
      intanto tenetemi compagnia! lo so che farò la notte insonne!!! hahahahah
      a domani!

      • Ciao Astrid
        Il messaggio è stato replicato perché come avrai notato abbiamo cambiato tutta la grafica del blog e siamo ancora un po' con i lavori in corso ;)

    • Astrid, non pubblicizzare così tanto le performance di tuo marito, altrimenti sai quante richieste?! ??
      Mi fai morire: la depressione pre parto non l'avevo mai sentita. Capisco da quello che scrivi che sei già in balia dello shackeramento ormonale...
      A domani allora ?