I 5 passi da seguire nella propria dieta per programmare un figlio

5

Hai deciso di avere un bambino?

Prima mangi bene meglio è perché “l´uomo è ciò che mangia” (Feuerbach) e quindi per programmare un figlio bisognerebbe partire almeno 3 mesi prima, dandosi una tabella di marcia nutrizionale per prepararsi al concepimentodato che, oltre infatti agli esami prenatali, sarebbe utile adottare anche delle sane abitudini alimentari.

Ecco allora i 5 passi da apportare alla propria alimentazione per aiutare il preconcepimento:

  1. Prediligere  pasta, riso e cereali, meglio se integrali.
  2. Fare scorpacciate di verdura e frutta di stagione: gialla, rossa e verde. Questo perché contengono tutte quelle vitamine “super” come acido folico, zinco e magnesio.
  3. Privilegiare l´uso di latticini.
  4. Dosare le proteine in un giusto equilibrio di tra carne, pesce, e uova.
  5. Contenere l´uso dei dolci…, ma ho letto su un sito americano che mangiare del gelato aiuterebbe l´ovulazione. Bisognerebbe quindi preferire i prodotti non scremati rispetto a quelli scremati….

Ah, dimenticavo l´olio d´oliva come condimento aiuterebbe al meglio l´assorbimento di quelle vitamine e minerali utili al preconcepimento. Ma in fondo non è forse la tabella della nostra dieta mediterranea?

Fuori classifica si piazzerebbe il consiglio per la diminuzione dell´uso della caffeina e dell´alcohol anche se non succederebbe naturalmente niente bere ogni tanto un bicchiere di vino o di birra. Bisognerebbe però astenersene nel periodo del mese che si sa che si può essere fertili…

Non dimentichiamo però che tutto questo va associato anche ad un giusto movimento fisico, che aiuterebbe il nostro fisico a prepararsi al meglio per essere pronto ad acchiappare la cicogna!

5 Commenti

  1. ho un pò di questi sintomi, domani mattina appena sveglia faccio il test di gravidanza…ho mal di pancia che parte dallo stomaco, stanchezza, pesantezza, sonnollenza, vado spesso a fare pipì, forste urto di vomito…aspetto una risp

  2. Ciao Vera, anch’io aspetto una risposta … dal tuo test! Perchè è l’unico che può dirci cos’hai veramente. Ma hai già qualche giorno di ritardo del ciclo? Se no aspetta di averne almeno uno! Baci. Una mamma

  3. prendo la pillola milvane da un annetto,questo m,ese ho fatto un po di confusione ho dimenticato per 2 3 giorni di prendere pillole, e ho avuto rapporti ,pero con il coito interrotto.ora sono quasi a fine blister è normale che abbia mal di schiena e dolori al basso ventre.ciao mamma bis.ah dimenticavo,dimenticare spesso pillole pero poi prenderle dopo 2 giorni puo comportare ad avere cisti?
    grazie.baci.

  4. Ciao Babe, direi che non dovresti correre rischi… Ma stai attenta la prox volta! Un bacione

    Ps= non credo che ci siano legami tra il dimenticare la pillola e l’insorgere di cisti. Comunque non sono un medico e quindi forse dovresti sentire il tuo gine.

  5. sono ancora alla 3 settimana del ciclo e ho già diversi sintomi di gravidanza: pesantezza, gonfiore alla pancia, nausea continua e impulsi di vomito e per finire continui senso di vertigine…vorrei sapere cosa sono ma mi sa che devo pazientare ancora un pò!!!mi sa che mi starò fissando….

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here