Donne “mature” e baby fidanzati

14

Dopo un estate di gossip e letture decisamente leggere, con gli occhi pieni di fotografie di George Clooney ed Elisabetta Canalis, che sinceramente (gay o meno) considero una bella coppia, posso dire che sembra stiano perdendo spazio sui giornali le coppie formate da uomini “anziani” e ragazzine (a parte la ex Miss Italia Edelfa Masciotta che si è fidanzata con un noto regista con quasi il triplo dei suoi anni).

Le nuove coppie sono quelle formate da donne sui 40-50 e giovani ragazzi con 10/20 anni in meno. Finalmente una rivalsa!!! 

Valeria Golino (42) e Riccardo Scamarcio (29), Demi Moore (46) e Ashton Kutcher (31), Madonna (50) e Jesus Luz (22), Courtney Cox (la Monica di Friends, 45) e David Arquette (38), Eva Longoria (34) e Tony Parker (27), Lory Del Santo (50) e Rocco Pietrantonio (26) e chi più ne ha più ne metta!! Ma anche un uomo famoso come Hugh Jackman sposato con un’attrice meno conosciuta Deborra-Lee Furnes di 15 anni più di lui.

Questo mi fa piacere sia dal punto di vista narcisistico, ovvero mi dà l’idea che le mie coetanee ne abbiano ancora molte da raccontare, sia dal punto di vista femminista, basta vedere uomini più che maturi che credono che la ragazzina che hanno al fianco stia con loro per il fascino dell’età! Nonostante ci sia il rischio che, andando a prenderli fuori dalla scuola, qualche insegnante ti scambi per la madre e ti dica che il tuo baby fidanzato non ha studiato abbastanza!

Che anche questi baldi giovanotti siano spinti dal farsi pubblicità o dal vil denaro, chi può saperlo, ma almeno cambiamo un po’ panorama sulle riviste e bisogna ammettere che ci sono delle over 40 o 50 (Sharon Stone) che hanno molti punti da dare alle attuali ventenni, magari grazie a qualche ritocco, alle ore di palestra e ai trattamenti estetici, però ci metterei la firma anch’io.

Detto questo, mi sono posta una domanda, uscendo dai fumi del gossip e tornando a fare la mamma. Ma se vostro figlio di 18 anni vi portasse a casa una fidanzata di 35/40 anni, voi che faccia fareste?? Perchè è bello vederlo sui giornali, ma succede anche nella realtà. Una “nuora” della vostra età!!

Cosa ne pensate?? Dareste la vostra approvazione??

14 Commenti

  1. Non sono una donna ma un uomo, e siccome ho trovato il tuo post assolutamente per caso e mi ha incuriosito sono entrato velocemente per dare un’occhiata…
    Inizio subito col bloccarti dicendo che quello che tu hai detto non accade nella realtà, cioè, lui 25 e lei 40 senz’altro che ogni tanto può capitare (anche se di solito sono scemenze volte più che altro a farsi notare), ma 18 e 40 è fuori discussione… dai, non esaltiamoci troppo adesso… va bene Demi Moore e il 30 enne (sono anche una bella coppia), e va bene la 40enne col 27 enne figo, ma 18 è assolutamente impensabile… cosa mai avrebbero in comune? Che cosa farebbe con lui, lo andrebbe a prendere fuori da scuola? Dai, siamo seri su, io vedo in giro i 18enni di oggi e ti dico che una cosa del genere sarebbe ridicolissima e soprattutto molto molto fastidiosa da vedere… penserei che le donne stanno impazzendo e che si sono messe a ragionare come le teenagers…
    Tornando ai discorsi seri, se mio figlio di 23-25 anni (non 18 eh!!!) tornasse a casa con una bella 40enne sarei stupito ma felice per lui, perché sarebbe un ragazzo mooolto fortunato, anche se in tutta onestà mi verrebbe da pensare che la 40enne sia un po’ sfigatella se va a cercarsi i ragazzi così giovani, e che ha una paura folle di invecchiare…

    Perché non mi dirai che tu conosci donne di 40 anni che hanno relazioni con 18enni? Ahaha… ci manca solo questo adesso… bastano già alcuni miei colleghi uomini che si cercano la ragazzina per divertirsi, mi auguro che le donne abbiano più buon senso…

  2. Ciao Matteo, mi fa piacere che tu mi abbia raccontato come la pensi in merito.

    No, non conosco 40enni che escono con 18enni e non so davvero cosa potrebbero avere in comune, anzi un’idea ce l’ho e non è di quelle sulle quali si basa una relazione stabile, ma quantopiù un’avventura passeggera!

    Secondo me sia gli uomini, sia le donne di mezza età ed oltre cercano “carne fresca” per sentirsi più giovani, ma a lungo andare immagino che si rendano conto che come ragionamento non funziona!

    Credo ci siano poi le eccezioni che confermano la regola, però deve trattarsi di coppie molto unite e con meno di 20 anni di differenza. Dico “credo” perchè non mi è mai capitato!

    Se volete smentirmi, sono qui!

  3. Ciao Una Mamma, mi fa piacere avere ottenuto una tua risposta… ah beh, lo immaginavo, ci mancherebbe, di solito in questi blog ci sono molti curiosi (me compreso ;-)) che postano le domande più assurde per vedere le reazioni della gente… insomma è naturale…
    Chiaramente come tu ben dici casi del genere non accadono realmente, e quelle volte che accadono vanno incontro ad innumerevoli complicazioni… ma appunto sono eccezioni…
    Difatti mi sembrava strano sentire parlare così una donna…
    Sinceramente a me è capitato un paio di volte di vedere in strada coppie dove lui era un uomo di mezza età e lei magari ventenne… ecco, questi casi invece accadono, e anche abbastanza sovente… basta andare a Montecarlo e guardarsi un po’ intorno per vedere questi papponi 50-60enni con la 20enne a seguito…
    Il concetto su cui appunto volevo soffermarmi è che se una donna (ma senza andare ai 40, anche solo di 28-30 anni) cercasse un ragazzino di 18 anni come compagno qualche problemino ce l’avrebbe… sia a livello psicologico sia a livello sociale (intendo che i suoi coetanei non la (…) più).
    Insomma, diciamocela, è ridicolo…
    Spero di sentire un’altra tua risposta.
    Ciao. Matteo

  4. non so per quale motivo mi sento tirata in causa…..ha ha ha ha.
    Dunque…io ho 34 anni(Matteo non mi conosce)…mio marito 51…abbiamo 17 anni di differenza….e uno splendido bimbo di quasi 11 mesi.
    Partendo dal presupposto che nessuno di noi 2 è ricco, quindi niente interessi economici dietro, la nostra è stata una storia d’amore, e lo è ancora fatta esclusivamente di emozioni dove l’età contava solo per gli altri che ci giudicavano continuamente….anche perche’ io avevo 23 anni e lui 40 quando ci siamo messi insieme.
    Io posso dire solo che se cambiassi uomo non lo prenderei piu’ giovane di me……ci sono tanti meno problemi con gli uomini piu’ grandi e maturi celebralmente…..
    Se mio figlio mi portasse a casa una troppo piu’ grande di lui cosa potrei dirgli?
    Che una donna invecchia prima, se non è Demi Moore e che comunque trovarsi un uomo cosi’ giovane prima o poi verra’ mangiata se non dalle rughe, dalla gelosia….
    I papponi con le ragazzine si vedono se sono robe di una sera…..oramai noi con carrozzina e borse al seguito facciamo soltanto tanta tenerezza e non piu’ scandalo…un saluto a Matteo, finalmente un uomo tra noi, e un bacio alle mie mamme 🙂

  5. A caldo, mi verrebbe da dire che l’amore non ha età. O forse bisognerebbe sempre tenere in mente da che punto di vista si intende una relazione… Ma a volte certi “sfizi” adolescenziali li si vuole far rivivere in una età più matura. Non lo so, è complicato dirlo a priori, anche perchè io non l’ho mai vissuto ed ho imparato che in “amore” è difficile giudicare. Faccio però una domanda: “perché certe relazioni sono più tollerate se si tratta di uomini e non sono invece ammesse facilmente per le donne?”. Baci

  6. Secondo me l’unico punto dolente di situazioni come queste può essere quello che pensano gli altri. Ci saranno sempre quelli che criticano e che ci vedono qualcosa di male.
    Ma se la coppia è unita ed ha superato questo “limite” credo che possa andare avanti senza problemi.

    Sicuramente, sia nel caso dell’uomo più adulto, sia in quello della donna più adulta gli interessi potrebbero essere diversi, ma soprattutto se un/una 30/35enne stesse con un/una 20enne.
    Bisogna sempre vedere a che livello di maturità è il più giovane della coppia, ci sono 20enni più maturi dei 40enni!

    • Buongiorno Signore 😉

      Allora secondo me è bello che la donna (come nel caso di Arwen) si metta con un uomo grande… è normale e anche se lei ha 23 anni e lui 40 non ci sono grandi problemi se la 23enne è matura… certo, non è una cosa così comune ma ci sta… è fattibile… il contrario (lungi da me l’idea di essere maschilista) è piuttosto ridicolo, più che per il ragazzo lo sarebbe (dico “sarebbe” perché per fortuna non conosco simili casi) per la donna… lo credo che molti avrebbero da ridire, e anch’io ammetto sarei un po’ irritato…
      Una donna con un ragazzo giovane darebbe l’idea di una donna che o non vuole invecchiare e si rifiuta di accettarlo, oppure di una donna che cerca solo l’apparenza (ammetterete anche voi che per una donna adulta farsi vedere in giro con un “Jesus Luz” o con uno “Scamarcio” equivale a dimostrare al mondo non solo di essere bellissima e giovanile, ma anche di potersi permettere un “figo palestrato ventenne”)…
      Chiaramente non sono una donna e non posso immaginare cosa passa per la mente di una donna di mezza età, ma dubito fortemente che una cosa del genere possa accadere… per fortuna aggiungo…
      Parlare di “amore cieco” in questi casi sarebbe totalmente immaturo, adolescenziale… semplicemente si potrebbe parlare di “ritorno alla giovinezza”, “spensierato tuffo nel passato”… ma amore proprio no, farebbe ridere…
      Visto che però adesso esprimo le mie opinioni da un po’ e vi conosco meglio penso sia giusto che dica la mia età anagrafica… sicuramente non ve l’aspettate, ma ho 24 anni… io HO avuto delle esperienze con donne più adulte (una con una donna di 33 anni non molto tempo fa), ma sono state esperienze di una notte, non relazioni serie… ammetto che mi piacerebbe molto avere una relazione seria con una donna di 35, 40, 45 anni, ma penso che questo sia dovuto al fatto che mi senta molti ma molti più anni di quelli che ho anagraficamente… difatti i miei amici (molti anche colleghi di banca) sono quasi tutti uomini dai 40 ai 50 anni, e quando li sento parlare vedo che desidererebbero ardentemente provare l’ebbrezza di andare con una ragazzina… per strada quando camminiamo magari loro si guardano la 18enne e io la 40enne, e loro mi guardano come se avessi squadrato (con aria interessata) un altro uomo…
      Ma proprio per i motivi già citati io penso di rappresentare un caso assolutamente isolato, quindi non rientro nella questione… 😉
      E vi dico senza vergognarmene che con questa donna di 33 anni (quindi Arwen praticamente una tua coetanea) mi ero trovato divinamente… e sapete perché? Al di là del sesso (fantastico) per il dialogo… con una ragazzina di 20 anni non riesco nemmeno ad iniziare un discorso (chiaramente ci saranno anche 20enni mature, ma è raro), mentre con lei parlavo di tutto… andavamo alla grande, mi ricordo benissimo, avevamo discusso di quanto sia rilevante l’aspetto fisico secondo donna e uomo, di abitudini, passioni personali, di anticonformismo e addirittura di investimenti finanziari (ahah… lavorando in banca lei mi chiedeva di parlarle un po’ dell’andamento di certe azioni, non che ne capissi molto più di lei…)…
      Insomma una gran bella esperienza seppur brevissima, che vorrei rivivere e stavolta (sarei disposto) per una storia seria… ora so come starei bene con una donna di quell’età…

    • Caro Matteo, a dirti la verità mi aspettavo che avessi sui 20 anni! Altrimenti come mai tutte quelle domande! E trovo le tue affermazioni un bel po’ maschiliste!
      Forse non l’hai fatto apposta, ma mi hai dato quell’impressione quando scrivi che una donna sui 40 va con uno più giovane solo per paura di invecchiare. Giudico la Golino e Scamarcio una coppia ben affiatata e anche Demi Moore e il suo neomarito.
      Poi dici che ti piacerebbe stare con una donna matura, ma le uniche con cui sei stato sono state storie passeggere, allora mi sembri un po’ incoerente. Non te la prendere. A me piace dire apertamente come la penso, non amo i giri di parole e spero che tu possa apprezzarlo senza offenderti.
      Sicuramente una donna matura, così come un uomo, hanno molta più esperienza, probabilmente più argomenti da trattare e sicuramente meno fretta di “concludere”, scegliendo la qualità della vita alla quantità delle prede. E che possano quindi essere delle compagnie più interessanti rispetto ai 20enni.
      Se ti consideri maturo e se sei davvero interessato ad una relazione stabile con una donna più grande di te, sono sicura che saprai come farlo capire alla fortunata e che questa apprezzerà di non trovarsi di fronte un ragazzo che pensa solo a portarsela a letto!

    • Cara unamamma, non mi offendo affatto, si vede che ho dato questa impressione, ma io penso che in alcuni casi possa essere davvero così, poi mi posso sbagliare…
      Comunque non era mia intenzione apparire maschilista, e se ti sono apparso tale ti chiedo scusa.
      Parliamo di quella che tu definisci “incoerenza”… come mai secondo te sono stato incoerente? Non capisco bene in che ambito… magari ti ho un po’ irritato perché ho dato l’impressione che (come tu stessa hai scritto) “penso solo a portarmele a letto” quando dico di essere maturo, ma non è così… le brevi storie che ho avuto erano storie che sia io che lei sapevamo fossero, appunto, solo brevi, ma era una cosa di comune accordo, un’amicizia intima insomma… non ero io che ci andavo a letto e poi sparivo (per dire)…
      Comunque rientrano innumerevoli fattori… io (forse l’avrai capito, ma non lo so visto che mi davi 20 anni) sono molto orgoglioso, e mi voglio presentare ad una donna (tantopiù che si tratta di una DONNA) “ben messo” (lavoro, indipendenza, ecc…), cose che quando ho avuto questa esperienza mi mancavano ancora in parte, e che nemmeno tutt’ora non sono completissime… insomma non voglio pesare in alcun modo, ecco…
      Spero che tu non mi abbia oramai declassato a maschilista o donnaiolo o non so che, e che possiamo discutere ancora, visto che mi fa davvero piacere…

  7. Ciao Matteo, guarda che non devi scusarti per come sei sembrato o eventualmente per come la pensi. Per fortuna al mondo ognuno ha le sue idee e non la pensiamo tutti nello stesso modo. Se fossimo tutti uguali o tutti perfetti sarebbe noiosissimo!

    Capisco che l’idea dell’avventura fosse da entrambe le parti, allo stesso tempo non credo che non “essere di peso” porti comunque una donna a decidere di stare con uno più giovane! Certo che farsi mantenere da una donna sarebbe ancora peggio e, credo, avvilente!!
    Esistono sicuramente tante donne affascinate dalle belle auto o dai simboli del lusso, ma quelle donne non pensano all’età di chi guida la macchina…non so se mi sono spiegata! E lo trovo davvero triste e superficiale!

    Quindi, presentati per come sei, mostra la tua ricchezza interiore, se vorrai far colpo sulla donna giusta!

    • Ciao unamamma, mi hai dato una gran bella risposta…
      Quindi tu pensi (e qui sì che ti pongo una domanda) che una donna di 40-45 anni (superficiale) pur di salire su una Porsche andrebbe con anche con un 25enne (a parte che di 25enni con la Porsche non so quanti ve ne sono…)? Oppure tu intendevi la cosa all’inverso, cioè che una donna (sempre molto superficiale) pur di farsi vedere con la bella macchina girerebbe con un uomo che potrebbe essere suo padre? Di casi simili ne ho visti un paio…

      Ti voglio raccontare una cosa che oltre a toccare questo argomento mi riguarda personalmente: la relazione più duratura che ho avuto è stata con una ragazza di 25 anni che aveva una figlia di 4, straniera, e sai perché non ci vediamo più? Perché era proprio LEI che era troppo venale… io non riuscivo più a stare con lei perché era davvero attaccata ai soldi…
      Sicuramente tu che sei una mamma saprai che per una figlia (o un figlio) una madre è disposta a tutto, e lo so anch’io benché non sia padre, quindi inizialmente cercavo di giustificare il suo atteggiamento come una sorta di “protezione” nei confronti di sua figlia… insomma, che cercasse un uomo che oltre all’affetto le desse anche una mano economicamente… il problema è che alla fine (passati i primi mesi di dolcezza) sembravo più un bancomat che un fidanzato, gliel’ho fatto notare ma lei è andata avanti a comportarsi così e allora piano piano ci siamo allontanati…
      Sarò presuntuoso ma mi permetto di dire che la colpa di tutto questo di certo non è stata mia, che ho fatto di tutto per farla stare bene, per farla divertire e per capirla, le ho dato molto denaro (sia per lei che per sua figlia) ma alla fine non ero più disposto a farmi trattare così… Un esempio di frase che mi ha detto e che mi è rimasta impressa è stata: “ma perché mi porti a fare un giro per vetrine se poi non posso permettermi di comprare niente?”
      Roba da matti insomma…
      Cose che molto probabilmente in donne grandi è difficile riscontrare, per lo meno in modo così palese…

  8. Ciao Matteo, esistono donne che andrebbero su una bella macchina di un 25enne come di un 70enne, come esistono uomini che andrebbero con delle donne ricche o VIP per farsi fotografare dai giornali.
    Poi, per fortuna, esistono donne e uomini normali.
    Ci sono tanti “figli di papà” dotati di accessori di lusso, per rispondere alla tua domanda, tutto sta alla sensibilità al denaro di chi decidono di frequentare!
    Per quanto riguarda la tua ex, sei stato sfortunato, ma ci hai messo anche un po’ a capirlo! Magari all’inizio ti andava bene così, poi capisco che la situazione sia andata oltre.
    Ritenta, sarai più fortunato 🙂

    • Ciao unamamma, ti ringrazio per la risposta, spero seriamente di essere più fortunato in futuro, possibilmente con una donna matura, con cui stare seriamente, che sarebbe l’ideale nelle mie condizioni…

  9. Ciao a tutti… beh anch’io penso che donne di 40 che vanno insieme a ragazzi di 18 non si sia mai visto o comunque sarebbe un caso veramente raro. In ogni caso questa eventuale donna quarantenne avrebbe davvero qualche problemino per interessarsi ai diciottenni.
    Mentre donne di 40 che hanno storie con ragazzi di 28/30 anni è già molto più normale e ne conosco anche diverse. Che dire…. Non necessariamente queste relazioni avvengono per interessi economici o per secondi fini.
    L amore non ha età certi ragazzi maturano prima di altri e donne mature non hanno problemi a starci insieme così come ci sono cinquantenni che sono degli eterni bambini senza la testa sulle spalle. Tutto sta a come ci si trova insieme e a quello che si vuole. Due persone possono anche avere la stessa età ma se non vogliono le stesse cose o se non vanno d accordo è inutile stare insieme. Quando incontri una persona che ti fa stare bene, con la quale puoi parlare di tutto di diverti nell intimità ci vai a gonfie vele poco importa se lei ha 10 o 15 anni in più o viceversa, sono solo vecchi tabù. Almeno io la penso così

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here