Storia di una gravidanza difficile

15

Sono anni che conosco Astrid, purtroppo non ancora di persona, ma attraverso questo blog ed ho vissuto tutta la sua ricerca ed i suoi cambiamenti di umore giorno per giorno, fino ad assistere quasi in diretta alla nascita di suo figlio.

Spesso si riesce ad essere più in sintonia con le persone che incontriamo in rete piuttosto che con i propri parenti o con le persone che frequentiamo quotidianamente. E questo è successo con Astrid e con le altre amiche che hanno già voluto raccontare la loro esperienza (Claudia, Anna e Donatella), ma anche con tante altre donne che sono passate dal blog o che ancora lo frequentano e non hanno raggiunto il loro obiettivo, ma ci stanno provando.

Con questo articolo voglio dimostrare loro che abbattersi, arrabbiarsi e buttarsi giù può essere un modo di affrontare le situazioni, ma non porta ad una soluzione. Lo so che è difficile tirare su di morale chi sta perdendo le speranze, ma bisogna crederci e continuare a sperare. Non sapete le volte che Astrid mi ha “fatto impazzire“, ce ne diceva di cotte e di crude, se ne andava, tornava, andava di nuovo via, ma io e Gabriella (Unamammabis) con l’aiuto delle altre siamo riuscite a rimetterla in carreggiata 😉 .

“Ed eccomi a raccontare un po’ di me e della mia storia per avere un bambino! Voglio portare speranza alle persone che hanno vissuto la mia stessa esperienza e che sono ancora alla ricerca!

Allora, da dove iniziare? Dall’anno 2008, avevo 23 anni, quasi 24: erano mesi che rompevo all’ allora mio ragazzo, ora mio marito di voler un bambino. Mi son sentita rispondere tutte le scuse di questo mondo, alla fine ho vinto io e dal giugno del 2008 abbiamo cominciato la ricerca.

Ho atteso 6 mesi e niente test positivo, ho chiamato la ginecologa che mi disse di cominciare a prendere la temperatura basale (io comprai anche i test per l’ovulazione). Dato che non avevo un ciclo regolare, a febbraio 2009 mi sono recata direttamente da un ginecologo della PMA, perchè policistica e insulinoresistente! Mi fece fare una serie di esami del sangue: dosaggi ormonali, tiroide, ecc dove sembravo apparentemente a posto! Nel frattempo, a marzo del 2009 rimasi incinta (proprio qualche mese prima del matrimonio!!)  circa in concomitanza con Anna (sempre di questo blog), che mi diceva: ma fai un test che secondo me sei incinta! Aveva ragione! Ero incinta, feci l’esame su sangue delle beta hcg, erano positive! Ricordo ancora quel numero: 51,9!! Alla fine non andò per il verso giusto e a maggio 2009 dovetti fare il raschiamento!

Noi coraggiosi avevamo messo in preventivo un possibile aborto, quindi, dopo uno stop di 3 cicli, ad agosto 2009 abbiamo ricominciato la ricerca. Avevo anche la prolattina alta e il ginecologo mi ha dato una pastiglia che ha risolto il problema. 30 settembre: 2° test positivo, ma dopo 5 minuti, le mestruazioni! Che disperazione!

Ma non ci siamo arresi e a novembre 2009 altro test positivo (3°) e il giorno dopo le mestruazioni! Non capivamo il perchè! Forse troppo vicini, gli aborti, l’uno all’altro, quindi pausa e a gennaio 2010 ricominciamo! Così a febbraio, test positivo (4°) e dopo 3 giorni mestruazioni: chiamai di corsa il ginecologo della PMA che mi fece fare l’isteroscopia diagnostica! Risultato? Grazie al raschiamento del maggio dell’anno prima e per vari fattori c’erano delle aderenze nell’utero! Era come una caverna piena di stalattiti e stalagmiti unite! In pratica avevo le due pareti uterine attaccate fra loro, quindi isteroscopia operativa e pausa fino a giugno 2010…che con una terza isteroscopia, mi augurarono di rimanere incinta al più presto! E fù così!

Luglio 2010, sarebbe stata una bellissima sorpresa per mio marito e come regalo del nostro 1° anniversario di matrimonio…invece ecco il 5° aborto! La depressione era instaurata sin dal primo aborto e per vari lutti che mio marito ed io abbiamo dovuto affrontare e anche tutti quegli aborti stava diventando irreale! Andai di nuovo dal mio ginecologo della PMA, ma ebbi l’ennesima brutta notizia!! Mi diede il numero di telefono di un altro medico. Ma dentro di me ero talmente disperata che non avevo la forza di continuare, ormai mi stavo autoconvincendo che non sarebbe stato possibile realizzare il nostro sogno!

Mio marito mi ha rotto così tanto in quei due mesi! Mi diceva: dai riproviamoci, andiamo da questo medico, ti prometto è l’ultima volta che ci proviamo!!! Così al 16 settembre 2010 siamo andati a questo appuntamento con il nuovo ginecologo: diede una veloce sbirciatina agli esami effettuati precedentemente e poi mi fece fare altri esami e venne fuori che la tiroide non andava benissimo, che il ft4 bastava solo per me stessa ma non per sostenere una gravidanza iniziale; poi vide che ho la mutazione del Mthfr in eterozigote e quindi una coagulazione cattiva; infine una curva glicemica disastrosa…produco più insulina del dovuto per poter metabolizzare la glicemia! Visto questo mi disse di continuare a cercare la gravidanza e cercare di aver spirito e coraggio per dover affrontare magari fino al 10° aborto, perchè doveva analizzarmi mentre ero in aborto!

Finito il colloquio con questo nuovo ginecologo guardai mio marito e gli dissi: giuro, ultimissima volta che ci proviamo, non sono pronta per altri aborti, ma se questa è la nostra strada, facciamola! E così, il 2 ottobre 2010, lo stick mi segnava ovulazione, abbiamo fatto il nostro compitino e al 12 ottobre ecco il 6° test positivo!

Non sapevo se aspettare o se chiamare il nuovo ginecologo. Poi le mie carissime amiche di forum e di blog mi dissero di chiamarlo subito. Così lo chiamai, mi fece andare nel suo ambulatorio ed ecco la terapia: progesterone, cardioaspirina, acido folico più potente e per qualsiasi cosa pronto soccorso ginecologico! Mi fece fare le beta seriali: 48 e qualcosa le prime, poi 118 e le ultime si sperava più altine, invece 350, mi diede per aborto e mi disse di mollare la terapia, io invece dentro di me sentivo qualcosa di diverso, quindi chiamai il ginecologo della PMA per avere la conferma di aborto e mi disse: le beta non sono splendide, sono bassine, ma darti per aborto, questo no!

Allora mi misi in testa di continuare la terapia e l’angelo della PMA mi fece una ecografia, si vedeva una piccola cameretta di 5 mm, mi disse di tornare alla 6° settimana con l’augurio di poter vedere embrione e battito: io e mio marito non avevamo chiuso occhio quella notte, quindi alla mattina, come siamo arrivati da quell’angelo, sul lettino, pronta per l’ecografia io dissi: sono pronta per la brutta notizia!!! E invece, un piccolo fagiolino, con un forte cuoricino c’era!

La gravidanza è andata bene a parte qualche minaccia di aborto, il diabete gestazionale con terapia insulinica, controlli settimanali, ecografie su ecografie ecc, ma ora quel Fagiolino ha due mesi e si chiama Morgan, nato il 16 giugno con parto naturale!! Bellissimo come il sole! Dolcissimo e buonissimo! Un bambino d’oro, che io e mio marito adoriamo così tanto da voler ripetere l’esperienza al più presto!!!

Ma questo bambino l’ho avuto non solo grazie ai medici, ma anche grazie al supporto di questo blog e alla vostra sopportazione!!! Mi avete visto in tutti gli stati: euforica, triste, disperata, depressa, me ne ero andata via, ma siete state la droga più innocua e salutare del mondo…e son tornata senza più mollarvi!!! Quindi: Grazie di tutto! Vi sono grata all’infinito!”

Grazie a te Astrid, perchè ci hai insegnato che la costanza e la determinazione porta spesso i suoi frutti.

15 Commenti

  1. Inutile dire che questa storia cosi’ letta tutta d’un fiato mi fa venire i brividi.
    Quindi sono contenta di essere tra le amiche che hai citato, sono felice di avere contribuito con qualche parola a far si’ che Morgan sia qui, come ti sono grata delle tue per me che ti fanno zia del mio piccolo Andrea.
    ti facccio i complimenti perchè sei stata piu’ testarda di tutte noi messe assieme, piu’ preparata del mio farmacista e piu’ lungimirante di qualsiasi medico, ti darei quasi la laurea ad honorem in medicina.
    E’ bello sapere che quel frugoletto che tieni tra le braccia è frutto di tutto questo.
    E’ bello leggerti, è bello sapere che non sei andata via per sempre da questo blog e sei tornata tra le nostre braccia.
    E non ultimo, te lo dico col cuore,Astrid, HAI VINTO TU 🙂
    Ti voglio bene, dal cuore 🙂

  2. o mamma!!! Mi sono commossa!!! Mi avete dedicato un intero post!!! non me l’aspettavo!!! Davvero!! Grazie infinite!! Mi fate sentire una VIP!!!

    Cla!!! è vero…alla fine ho vinto io, però che dire…Seppure mi è costato molto in fatica e disperazione,mi ritengo fortunatissima comunque!! è veramente un dono inimmaginabile! e devo dire, che merita davvero combattere per averlo!!! Ho fatto impazzire voi, ma anche le mie amiche, perchè mi hanno detto che ero diventata ossessionata e irriconoscibile!! un po’ come ora che mi è tornato il ciclo!!! hahahahah
    vi voglio un bene dell’anima!!
    Giuly, non vedo l’ora di poterci incontrare!! Perchè so che ti abbraccerei e stringerei così fortemente da toglierti il fiato!!!
    Ieri devo dire che ho conosciuto di persona, una ragazza con cui avevo legato tantissimo(da un forum siamo finite amiche di fb), sta a Milano, ma era passata da Trieste, per fare le ferie in Croazia…le sono saltata letteralmente addosso e ci siamo abbracciate come due amiche di sempre! abbiamo fatto scambio di figli…lei si è coccolata Morgan, io il suo Federico! l’emozione è stata così forte e bellissima da volerla ripetere con tutte voi!!! Quindi…organizziamci!!! 😉 un bacione enorme a tutte!! e ancora grazie!

  3. Astrid, sei sempre stata un mito per tutte noi! Sarebbe bello davvero poterci incontrare tutte, con pargoli annessi! Una grande festa per tutti noi della grande famiglia di “UnaMamma”!

  4. grazie ragazze! ?
    qualche giorno fà, mio marito, mi ha detto esplicitamente che gli farebbe piacere avere un altro bimbo… 😀 e come dargli torto?? questo che abbiamo è un angelo!!!non mi posso lamentare!! e anche quando gli capitano i 5 minuti…lo adoro! un po’ viene da piangere anche a me…ma un po’ ci rido sopra…perchè si sente che si sforza a tal punto da tossire!!! domani Morgan fa 4 mesi!!! sta già seduto, prende tutto quello che gli capita a tiro e se lo ficca in bocca..(ciuffi di peli dei gatti annessi!!) mangia 180 ml di latte al colpo( fate conto circa 4-5 biberon al giorno!!!)…vasetti di omogenizzati alla pera interi(1 al giorno)…e anche la minestrina fatta con le mie manine, col formaggio e olio! (sempre una volta al giorno alternando all’omo alla pera!)…gli stanno già crescendo i dentini… ha mezza gengiva inferiore tutta arrossata con anke punti rossi…cresce che è un piacere! fate conto che ha già raggiunto i 7kg, ed è lungo 63cm…e veste per 6 mesi!certe tutine addirittura 6-9 mesi!!! ma non è grasso…cioè non è come i bimbi stampo “Michelin”! ha busto e gambe lunghe…l’altro giorno l’ho confrontato con un bimbo di 9 mesi… mancavano forse 10 cm…ma il resto era uguale!
    che dire…son felice! 😀 un bacione!

    • Astrid, è sempre bello avere tue notizie!
      Per fortuna non sono più arrivati rimproveri, ma come avrete potuto constatare la vita della mamma è piuttosto impegnativa e quindi scrivo, scrivo, scrivo, articoli, commenti, ecc…lavoro, ho un programma in radio, presento ancora il libro a go-go….ma non vi ho dimenticate!
      Siete sempre nei miei pensieri, siete sempre le “mie” mamme e questo vale anche per chi non lo è ancora.
      Vi cito sempre tutte a tutte le mie presentazioni.
      Sono felice che stiate bene (alcune le seguo in top secret via facebook) e vi abbraccio forte forte.

  5. Si si mi rendo conto che fare la mamma è impegnativo…ma non mi ha stravolto la vita! anzi! me l’ha resa più felice!!! ci sono persone che si lamentano che con i figli non riesce a fare niente! ma non è vero! faccio tutto… me lo porto ovunque! cucino, pulisco, lavo piatti…ovvio a tratti!!!
    Ma tu sei davvero una super mamma!!! e ti stimo moltissimo!!! 😉 un bacione e a presto!!!

  6. mi ero dimenticata di aver un post tutto mio! beh che dire…rileggerlo mi ha emozionato e spaventato allo stesso tempo…sopratutto perchè desideriamo il secondo…so che ne vale la pena e riaffronterei tutto, ma la paura è forte per le perdite e le delusioni, per i cicli sballati ed altro…non vorrei tornare in quella brutta depressione! assolutamente no! Nel frattempo però mi godo passo per passo la crescita del primogenito…beh mi meraviglio ogni giorno, ora gli manca cominciare a parlare e poi siamo a posto! Dice qualche parolina…tipo Mamma, lo dice correttamente, papà nn lo dice, ma lo chiama sempre mamma.. ma oggi forse lo chiamava diversamente…sembrava lo chiamasse: papa, baba, o proprio bpabpa…poi dice correttamente il nome della cagnolina: minnie!!!(e ogni volta che lo dice, il papy si indispettisce!!hahaha si chiede perchè non lo chiami ancora PAPA’!!!)hahah tra 10 giorni fa 14 mesi!!! e ogni volta mi incanto a guardarlo e penso: “questa creatura è davvero mio figlio! era nella mia pancia! sentirlo muovere nella pancia era qualcosa di stupendo…” ed è così che mi manca, passetto per passetto, sempre di più la pancia…già il fatto che lo sentivo muovere molto presto tipo dalle 12 settimane in poi…i medici dicevano che era impossibile, ma invece era tutto vero…lo sentivo muovere e anche sotto le mie dita!!! all’inizio mi premevo la pancia fino a sentire i suoi piccoli movimenti, e dopo aver imparato a riconoscere che era lui, non occorreva più che premessi con le dita per sentirlo… lo sentivo e basta! e qui Claudia mi confermerà, perchè pure lei ha cominciato prestissimo a sentire i movimenti del suo cucciolo!!! forse dipende dalla posizione della placenta…io ce l’avevo posteriore… comunque scusate se mi son fatta un po’ trasportare…Ma davvero, non vedo l’ora di ripetere questa meravigliosa esperienza…dall’inizio alla fine!!! Ieri addirittura pensavo che mi piacerebbe tornare al giorno del parto! quindi immaginate quanta voglia ho di fare il secondo!!! hahaha si son pazza! vabbeh…buona giornata a tutte!!!

  7. Ciao a tutte!!! l’ultimo post è di agosto 2012… questo perchè nel frattempo è nata anche la seconda!!! Stesso identico periodo del primo!!! anzi, è nata tre giorni prima del secondo compleanno del fratellino!!! hahahahahaha!! non vi nascondo che così vicini, non so più che cos’è scrivere al computer!!! riesco al massimo dare una sbirciatina al Fb…e basta! La bimba, si chiama Kyla (si pronuncia Kaila) è più che mammona! non me l’aspettavo! sarà perché sono riuscita ad allattare, e sto ancora allattando! Ha nove mesi e mezzo, ed è una volpe! poi, la tenerezza che provo quando li vedo giocare assieme!!! Morgan si nasconde e Kyla lo cerca, e Morgan che le fa: Cucù!!! e lei che si sganascia dalle risate e scappa dal fratello! ho dovuto fare un mega divano per far si che possano giocare sul morbido, anche se qualche volo a terra lo fanno!!! Vi devo salutare che il tirannosauro non mi lascia in pace! (Kyla) un bacione a tutte!!!!

  8. mamma mia!!!
    Dal 2014 che non scrivo sotto al MIO PERSONALISSIMO POST!!!!!
    Beh che dire, hahahah riapparire col botto, nel 2017, e raccontare, che siamo di nuovo da capo!!!!
    Sono incinta, di nuovo, sempre con terrore e dubbi vari, infatti aspetto il 2 agosto (domani) per vedere se è una gravidanza evolutiva…
    I miei due bellissimi biondini, ora hanno rispettivamente 6 e 4 anni! giocano moltissimo insieme, sono molto bravi…
    Volevo precisare che: se il primo era la gravidanza numero 6, beh la seconda è stata la gravidanza numero 10. ebbene si… in tutto 8 aborti.. Niente male vero??
    Per questo, anche se sarebbe l’undicesima gravidanza, non me la sento di festeggiare! Anzi, tutto il contrario!!! NON ce lo aspettavamo e anzi nemmeno volevo saperlo se ero incinta!
    Mentre per i primi due, desideratissimi, ho praticamente arricchito non so quante farmacie, con tutti i test che ho fatto… per questo invece, ho temporeggiato.. anzi, giusto per caso, ho comprato i test al supermercato, già che c’ero, e li ho visti, bon, li ho presi! E sì, due! che non si sa mai!
    EH vabbeh.. ovviamente sono in ansia, evidentemente, perchè sono appiccicata al blog da una settimana circa.. e poi ho deciso di scrivere! MA… eh si… ho voluto comunicare presto alla Unamama (Giuliana) e la UnamammaBis(Gabriella) quindi LORO lo hanno saputo privatamente! Non vi dico che Salti di gioia! i miei invece non sono salti di gioia! anzi… Però, che dire! Abbiamo fatto 30 e 31… dicono che non c’è due senza tre!
    Ed eccomi qui, parte una nuova avventura!!!
    buona giornata a tutte!

  9. ECCOMIIII!!! Ad aggiornare la situazione! Ieri giornata di attese, dalle 8:30, ad aspettare, aspettare, aspettare… poi finalmente fatta l’ecografia!!! io pensavo non fosse evolutiva, perchè ho avuto un brutto distacco, grande il doppio della camera gestazionale… le beta hcg hanno avuto un andamento strano. ero convinta che non andasse avanti… Quindi messa in posizione, pronta per l’esito nefasto… Il ginecologo mi fa, con freddezza inaudita: qui abbiamo una gravidanza EVOLUTIVA, battito presente, ematoma presente e stabile, guardi, questo sfarfallio è il battito. si può rivestire.
    da quel momento non ho capito più nulla. so solo che era ora di pranzo, mi hanno dato da mangiare, mi hanno consegnato il glucometro nuovo, fatto la cartella, senza darmi una copia, e finalmente alle 16:30 liberi di andarcene… si, dal nostro medico di base, per la prescrizione dei prelievi di routine.
    Oggi ho fatto i prelievi, e niente. posso dirlo! ASPETTO IL TERZO BAMBINO!
    Mamma mia che shock…
    vi terrò aggiornate!!!
    ora vado a dedicarmi alla casuccia bella!
    Buona giornata!

  10. Aggiornamento!!
    oggi stesso, ho completato le 14 settimane, sono già entrata nel quarto mese di gestazione ed ho già la panza evidente!!! non me l’aspettavo, ma è proprio così!!!
    Forse psicologicamente che finalmente ho accettato!!! allora è esplosa la panza!!!
    Comincio a godermela sta gravidanza!!!
    buona giornata a tutte!!!

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here