Home CONSIGLI Lavoro/Feste Che effetto fa tornare in città (e al lavoro)?

Che effetto fa tornare in città (e al lavoro)?

305
2

Bentornati care mamme e cari papà! Siete sopravvissuti ai vostri pargoli durante le vacanze?

Che effetto fa tornare a lavorare? Non fingete di non aver pensato, sotto certi punti di vista, che si sta più sereni al lavoro!

Per quanto mi riguarda, da qualche anno a questa parte, per me non esiste più il passaggio da ferie a lavoro, ma da maternità a lavoro e, quando ero rientrata in ufficio dalla prima maternità, ricordo di essermi sentita privata di una parte di me dovendomi allontanare dalla mia creatura, ma dopotutto di poter finalmente parlare con un adulto per più di 10 minuti senza nessuno che strillasse in sottofondo!

Ringrazio tutti per aver contribuito durante il mese di agosto a mantenere vivo il blog con i vostri commenti, ora siamo tornate, io e unamammabis ricominceremo a scrivere con costanza!

Buona lettura!

Unamamma

2 COMMENTS

  1. Al rientro dalle vacanze devo confessare che mi sono sentita più rilassata, ma ben presto lo stress di “mamma-24ore” non si è fatto attendere più di tanto.
    Per fortuna ho ricevuto una bella notizia nella cassetta della posta: è stata accettata la domanda per l’ asilo nido, finalmente potrò godere di qualche ora mattutina; non perchè non voglia stare con il mio bambino,ma essendo sola (non ci sono nonni o altri parenti)è davvero impegnativo e stressante stare 24 ore su 24 sempre con Cicci.
    Vedremo come andrà!!
    Ciao a tutte le neo mamme e… visitate anche il mio blog: essere-mamma, lasciando commenti ed esperienze personali, per arricchirci a vicenda.
    Elena.

  2. Ciao a tutte!!
    Mi chiamo Reali Fabrizia e sono laureata in scienze della formazione,sto lavorando ad un elaborato sulla condizione della donna al rientro dalla gravidanza nell’ambito lavorativo…
    Mi piacerebbe leggere delle vostre testimonianze,logicamente anche anonime.
    Ionon sono ancora mamma ma è un grande obbiettivo dopo quello di avere un lavoro sicuro e quindi mi sono appassionata molto a questo argomento.
    Rispondetemi pure sulla mia e-mail:reali.fabrizia@libero.it o reali.fabrizia@alice.it
    Vi ringrazio per la collaborazione.

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here