Home RAGAZZI Adolescenza Baby ragazze immagine

Baby ragazze immagine

55
2

Dopo l’inchiesta del quotidiano Il Messaggero che due anni fa portò alla chiusura della più importante discoteca romana del pomeriggio, ora sembra di nuovo tutto uguale a prima e lo stesso quotidiano riapre un’inchiesta sulle baby ragazze immagine.

Marida Lombardo Pijola, già scrittrice di “Ho 12 anni, faccio la cubista e mi chiamano principessa”, scrive oggi un bell’articolo dove racconta di queste ragazzine (11-15 anni) che hanno superato una dura selezione, hanno fatto le prove, si sono allenate e sono state “addestrate” dalle più grandi, tutto ciò per accompagnare i clienti ai tavoli e ballare sui cubi.

Accompagnate dalla mamma in discoteca prima dell’apertura, si vestono con una “divisa da finta studentessa modello” per scatenarsi sotto gli occhi dei coetanei con gli ormoni in fibrillazione, che le fotografano con i cellulari e le riprendono con la telecamera. Disinibite e trasgressive si prestano o, a detta loro, cercano di evitare, gli approcci dei ragazzi che hanno comprato il biglietto nelle prevendite delle scuole, dai gruppi di organizzatori che si fingono uomini d’affari e che sperano di diventare in un prossimo futuro dei PR o addirittura gestori di qualche locale.

Sembra che addirittura ci sia un’altra discoteca, sempre a Roma, dove i ragazzi possono andare a ballare fin dal mattino, spero solo nei giorni festivi tipo martedì grasso, o forse è aperta tutte le mattine? Un luogo di ritrovo per chi non ha voglia di andare a scuola! I gestori dicono di avere la licenza per poterlo fare e che molti genitori ne sono al corrente. Per fortuna non vengono serviti alcolici, ma pare si possa fumare senza problemi! L’unico adulto all’interno è una signora di fronte al bagno che cerca di tenere sotto controllo la situazione!

Avevo già trattato l’argomento due anni fa  ma sembra che la situazione sia addirittura peggiorata. Dopo quello che gli adolescenti mi avevano scritto a seguito dello scorso post  non credo sia giusto dare la colpa ai ragazzi, ma sempre più ai genitori, sempre più spesso disinteressati alla vita dei figli e che non sanno dare loro dei valori o dei modelli da seguire.

Voi cosa ne pensate?

2 COMMENTS

  1. Che ne pensiamo?
    mah… se i genitori lasciano guardare troppa tv ai figli,
    e parlo di programmi come “uomini e donne” “amici” “grande fratello”
    e tutta sta robaccia che la tv propina, quali volete che siano
    gli ideali?
    fare le veline e sposare un calciatore…

  2. sono daccordo con te Paola..e aggiungo ,pur non essendo x nulla moralista,che ci troviamo in un periodo di decadenza dei valori dovuta ad una serie di conseguenze che però sarebbe troppo lungo trattare in questo post

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here